itenfrdees

Visita : museo /scoperta

MUSEO DEI CELTI

MUSEO DEI CELTI

Indirizzo:

Place Communale 1
6800 LIBRAMONT (LIBRAMONT-CHEVIGNY)
MAPPE: Google Maps
Tel:+32 (0) 61 22 49 76
Fax :+32 (0) 61 22 49 76

Il catalogo della mostra del 2002 fatta al Colosseo e intitolata:

"SANGUE ED ARENA"

Omaggio al Colosseo

Volevo raccontarVi di quella volta che che andai a visitare la mostra sui Gladiatori organizzata dalla Soprintendenza archeologica di Roma insieme alle Soprintendenze archeologiche di Napoli e Caserta, la mostra era il terzo e il più atteso appuntamento del programma «Omaggio al Colosseo».

La sede espositiva è stata il Colosseo stesso, e più precisamente gli ambulacri del secondo ordine, in corrispondenza del primo livello di gradinate.
Il monumento più visitato d’Italia ha raccontato se stesso, rievocando la propria storia e le avventure di coloro che combatterono nei più famosi spettacoli offerti al popolo dell’antica Roma: i gladiatori.

Il Colosseo in notturnaDa millenni il mondo occidentale conosce l’importanza sociale e il fascino trascinante degli spettacoli circensi, l’intensità delle passioni che vibrano nelle arene, il legame che avvince il pubblico e i protagonisti, la magia di una pericolosa identificazione che rischia di tracimare, di diventare violenza.

Tanto per andare sul sicuro possiamo ricordare come quasi ogni domenica le cronache «sportive» riportano notizie di risse fra opposte tifoserie, talvolta anche con gravi risvolti penali: ma già nel '59 d. C. un fatto del tutto analogo è avvenuto fuori dall’anfiteatro di Pompei, il furioso pestaggio (con sassaiola, coltellate e vandalismi nella zona circostante l’arena) ai danni dei tifosi di Nocera e l’inibizione dagli stadi per ben dieci anni inflitta ai responsabili.

SAN MARTINO



LA CAPPELLA OSSARIO:
Vi sono custoditi i resti di molte centinaia di combattenti dell'Armata Sarda e dell'Esercito Austriaco.

Un Castello di Federico II